Tutto pronto per la quarta edizione di “Sinfonie poetiche e letterarie”

A Martina Franca dal 23 al 25 novembre tre giornate ricche di appuntamenti culturali

 

Tutto pronto per la quarta edizione della manifestazione “Sinfonie letterarie e poetiche” organizzata dall’Associazione di Promozione Sociale “RIFLESSI D’ARTE”. Una ricca rassegna poetica e letteraria con laboratori di scrittura, reading, teatro, musica, esposizioni pittoriche, con ingresso libero e gratuito, che si svolgerà a Martina Franca dal 23 al 25 novembre 2018. Nata come appendice al Festival dell’Immagine e subito distintasi per il cospicuo numero di partecipanti al concorso poetico, cresciuto nel tempo anche a livello internazionale, e per la presenza di numerosi autori locali e nazionali avvicendatisi nel corso delle precedenti edizioni. Sinfonie diventa una tre giorni culturale con diversi eventi aperti a tutti i gusti e destinata a tutte le età, con la letteratura e la poesia, ovviamente, al centro dell’attenzione. “Saranno momenti molto intensi – dichiara il presidente Tonio Cantore – durante i quali vogliamo dare alla città e ai visitatori un’offerta culturale adatta a tutti i gusti e a tutte le età, nello spirito che contraddistingue la mission della nostra associazione che si impegna a promuovere la lettura con continuità anche al di fuori dei luoghi convenzionali e presso le attività commerciali, certi che la cultura possa rappresentare un volano di crescita e di sviluppo economico”. Si parte venerdì  23 novembre, alle ore 09:30-10:30 con “Letture cioccolatose” a cura del dott. Paolo Vinci e di Michele Lafornara presso la Soc. coop. sociale PRIMAVERA; alle ore 10:45-12:00 “Leggiamo insieme … dolcemente” a cura di Davide Simeone, Pasquina Filomena e Antonella Colucci pre4sso il circolo ricreativo ARCALLEGRA. Nel pomeriggio, nella Sala Degli Uccelli – Palazzo Ducale di Martina Franca, alle ore 17:00 la Presentazione ufficiale della rassegna letteraria alla presenza delle istituzioni, a cura di Vita D’Amico e Pasquina Filomena. Saluti presidente: Tonio Cantore. A seguire apertura mostra espositiva degli artisti: Cira Catucci e Giovanni Mappa e la maratona letteraria “MEZZ’ORA D’AUTORE”,  Incontri con autori locali – spazio a cura della Community Condivisione Italia – sez. Martina Franca. Alle 17:30-18:00 “Rivolto a Sud” di Vincenzo De Marco, dialoga con l’autore: Angela Centrone; alle 18:15-18:45 “Unalgiorno” di Benedetta Pati con accompagnamento musicale di Blumosso, dialoga con l’autore: Rosa Elenia Stravato; alle 19:00-19:30 “Un gelato buono da morire” di Dino Cassone, dialoga con l’autore: Davide Simeone. Alle 19:45-20:00 “Striscia il racconto”, strisce teatrali con: Mascia Balice, Mariantonietta Dimarco, Alessandra Miola, Monica Montanaro, Marilù Schiavone. Aiuto regia: Elina Semeraro. Drammaturgia e regia: Matteo Gentile. Ore 20:15-21:00 “Io valgo di più” di A. Caprio, A.Minunno, C. Spagnulo, dialogano con le autrici: Matteo Gentile e dott. Annalisa Pulito. Sabato 24 Novembre si riprende alle Ore 10:00-11:15 con “Libera la poesia”, Laboratorio Esperenziale in Metodo Caviardage(R) con Giovanna Palazzo nella Sala Degli Uccelli – Palazzo Ducale; ore 11:30-12:30 “Un libro per amico” a cura di dell’Accademia d’a Cutezze, al Centro Polivalente. In Sala Degli Uccelli – Palazzo Ducale – ore16:00-17:00 laboratorio di scrittura creativa per ragazzi “Il viaggio delle idee” a cura di: Matteo Gentile; ore 17:00-18:00 Presentazione “Ana Macarena” di Daniele Semeraro, dialoga con l’autore: Pietro Andrea Annicelli; ore 18:00-18:15 Presentazione programma “Manuscripta” Festival della Letteratura a Fumetti. A cura di: Piero Angelini; ore 18:15 – 20:30 Premiazione Concorso Sinfonie poetiche e letterarie alla presenza dei giurati: Leo Spalluto, Elena Spataro, Mirella Musicco. Presidente di giuria: Regina Resta Conducono: Vita D’Amico e Davide Simeone; letture: Pasquina Filomena; Accompagnamento musicale a cura di: Antonio Palmisano; nell’intemerezzo “Striscia il racconto” strisce teatrali con: Mascia Balice, Mariantonietta Dimarco, Alessandra Miola, Monica Montanaro, Marilù Schiavone. Aiuto regia: Elina Semeraro. Drammaturgia e regia: Matteo Gentile. Serata con la partecipazione dell’Associazione: Librierranti- Giornata conclusiva Domenica 25 Novembre, in Sala Degli Uccelli – Palazzo Ducale – ore 11:00-12:00 laboratorio teatrale “Teatro al cioccolato per giovani attori dai palati raffinati”, a cura di: Alessandra Miola e Rosa Elenia Stravato; ore 12:00-13:00 Firmacopie “Buonanotte A te”  con Roberto Emanuelli, introduce: Vita D’Amico; ore 17:00-17:45 Presentazione “Tutta la vita che vuoi” di Enrico Galiano, dialoga con l’autore: Dott.ssa Rosa Maria Messia; ore 18:00-18:45 Presentazione “Il nostro momento imperfetto”di Federica Bosco, dialoga con l’autrice: dott.ssa Leporati; ore 18:00-20:00 Presentazione “Marchionne” di Marco Ferrante, dialogano con l’autore: Pietro Annicelli e Beatrice Lucarella, nota: L’incontro si svolge presso la Fondazione Paolo Grassi. Ore 19:00-19:45 Presentazione “La leggenda del ragazzo che credeva nel mare” di Salvatore Basile, dialoga con l’autore: Dott.ssa Cinzia Cofano; ore 20:00-20:15 “Striscia il racconto” strisce teatrali con: Mascia Balice, Mariantonietta Dimarco, Alessandra Miola, Monica Montanaro, Marilù Schiavone. Aiuto regia: Elina Semeraro. Drammaturgia e regia: Matteo Gentile. Ore 20:15-20:30 Presentazione “Valle d’Itria corto Festival” a cura di Carlo Dilonardo e Eugenio Caliandro. Reportage fotografico a cura di: Marilena Fragnelli e Mariangela Montanaro. Noi siamo pronti, vi aspettiamo numerosi.

 

Martina Franca, 10/11/2018

Matteo Gentile
Ufficio stampa