Ultimo mese per iscriversi a #fdi2019 il presidente di giuria sarà Francesco Lenoci

Gemellaggio del Festival dell’Immagine con la città di Vinci (FI)
La recensione artistica è stata affidata a Federico Caloi

C’è ancora un mese per iscriversi alla nona edizione del Festival dell’Immagine, la mostra-concorso di arti figurative organizzata dall’Associazione di Promozione Sociale “Riflessi d’Arte di Martina Franca”, che si svolgerà nella capitale della Valle d’Itria dal 3 al 7 Aprile 2019. Come tema per le opere sono stati proposti “i quattro elementi della natura”, con evidente ispirazione al genio di Leonardo da Vinci a cui è dedicato il Festival 2019, in occasione del cinquecentesimo anniversario dalla sua morte. E proprio con la città natale di uno dei più grandi artisti e scienziati dell’umanità, il Festival ha sancito quest’anno un gemellaggio che vedrà una delegazione dell’amministrazione comunale della cittadina toscana ospite della serata conclusiva. Il Sindaco di Vinci, Giuseppe Torchia, (in foto con i responsabili) per l’occasione consegnerà un premio speciale dedicato proprio a Leonardo. Ma non basta, perché ai “vincitori delle diverse categorie di #fdi2019″ sarà data la possibilità di prendere parte a una mostra collettiva che si svolgerà a Vinci in data da concordare. Intanto, il direttivo di Riflessi d’Arte ha affidato la presidenza della giuria all’illustre concittadino Francesco Lenoci, (in foto a sinistra) docente alla facoltà di Economia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, patriae decus della città di Martina Franca, grande sostenitore e divulgatore della cultura pugliese in Italia e nel mondo.
Come critico d’arte è stato designato dall’associazione Federico Caloi (in foto a destra) personaggio televisivo del talk show da lui creato e condotto “The Artist Show”. Nel passato è stato direttore commerciale di diverse aziende italiane ed estere, ma fondamentalmente si è sempre occupato sempre di arte. Di professione critico e curatore d’arte, Caloi dirige e conduce il progetto – The Artist Show – un format televisivo e web, in onda stagionalmente su canali televisivi nazionali, che divulga la pittura e le arti e la cultura, ha curato mostre internazionali a Venezia, Milano e Torino che hanno goduto di importanti patrocini istituzionali; si occupa di recensioni critiche e scrive di arte. È spesso giurato nel comitato di selezione di prestigiose iniziative nel mondo della cultura.“In questi anni il nostro Festival è cresciuto molto, sia in termini di partecipazione di artisti che di proposte culturali offerte ai visitatori – afferma Tonio Cantore, presidente ass Riflessi d’Arte – ma noi vogliamo crescere ancora di più. Le richieste di partecipazione ci arrivano non soltanto da artisti locali, ma anche da diverse parti d’Italia e del mondo. Quest’anno, con il tema dei quattro elementi della natura e con Leonardo come ‘testimonial’, abbiamo voluto celebrare la ricorrenza con il gemellaggio con la città di Vinci. E’ un modo per raccontare il nostro territorio attraverso le diverse espressioni artistiche ma anche di aprirci sempre di più all’universalità dell’arte che non ha confini e che, secondo noi, può essere uno degli strumenti più efficaci per abbattere le barriere e creare ponti culturali di grande spessore umano”.
Per iscriversi al Festival c’è tempo fino al 15 febbraio prossimo, ed è possibile farlo sia online, collegandosi al sito WWW.FESTIVALDELLIMMAGINE.IT , oppure recandosi direttamente in sede, in via Bellini 77 a Martina Franca contattando il numero 3283422272.